Fan page su facebook


ALEMANNO: NON ANDRÒ AL PRIDE ALEMANNO: NON ANDRÒ AL PRIDE PERCHE´ CONTRO I MATRIMONI GAY

"Il Pride è una manifestazione che ha tutto il mio rispetto ma è portatrice di istanze che non condivido, come il matrimonio tra gay. Per questo non posso partecipare".
"Questa manifestazione - ha aggiunto - ha comunque tutto il mio rispetto e la collaborazione perchè si svolga regolarmente".
 
ROMA PRIDE AD ALEMANNO: ‘CI BATTIAMO PERCHE' ANCHE LUI DA SINDACO POSSA CELEBRARE UN MATRIMONIO GAY´
 
"Ci fa piacere che il Sindaco di Roma rispetti il Pride e che l´Amministrazione sia impegnata affinché tutto si svolga regolarmente. Da lesbiche, gay e trans, attivisti per i diritti civili diciamo però al Sindaco di Roma che noi ci battiamo affinché anche Alemanno possa, da Sindaco, celebrare un matrimonio tra una coppia lesbica o tra una coppia gay. Come avviene in tante capitali europee. E l'Italia, diciamolo, ci fa una pessima figura a negarsi questo diritto. Per noi è ora di ottenere diritti come nel resto d´Europa e al Pride del 3 luglio lo ribadiremo".


TORNA ALL´ELENCO
 

 
2017 © Arcigay Roma - Di' Gay Project - Azione Trans PRIDE | NEWS | PERCORSO | EVENTI | MEDIA | GALLERY | CONTACTS - made by Daniele Sorrentino

  Manifesto Roma Pride 2010 Adesioni al Manifesto del Roma Pride 2010