Fan page su facebook


Mattia è il primo portavoce del Roma Pride 2010 Mattia è il primo portavoce del Roma Pride 2010

"Preferisco non ricordare la parole pesanti che mi hanno gridato. Nessuno è intervenuto ed ero su una linea abbastanza frequentata: mi hanno dato due schiaffi in faccia e mi hanno messo una mano sul collo così Mattia Cinquegrani, portavoce del Roma Pride 2010 ha ricordato l´aggressione subita un mese fa su un autobus notturno (N8) della Capitale mentre tornava a casa".
 
"Erano le tre di notte quando sull´autobus sono saliti tre ragazzi e una ragazza - ha aggiunto - che hanno prima disturbato la gente e poi hanno cominciato ad offendermi. Il fatto che nessuno mi abbia chiesto se avevo bisogno di aito è significativo del momento che stiamo vivendo. Le statistiche parlano di un dato preoccupante: solo una aggressione su dieci viene denunciata''.
 
"Credo sia giusto far sapere a coloro che non sanno cosa succede - ha spiegato Mattia che sarà il nuovo portavoce del Roma Pride 2010 - per questo credo sia giusto metterci la faccia. Appoggio pienamente l' appello fatto al governo per una legge conto l´omofobia perché credo sia un modo giusto per educare la società".


TORNA ALL´ELENCO
 

 
2017 © Arcigay Roma - Di' Gay Project - Azione Trans PRIDE | NEWS | PERCORSO | EVENTI | MEDIA | GALLERY | CONTACTS - made by Daniele Sorrentino

  Manifesto Roma Pride 2010 Adesioni al Manifesto del Roma Pride 2010